Sicurezza consapevole: un lato nascosto su cui lavorare

REACH: il processo di Autorizzazione ed il Rischio Chimico.
19 Settembre 2018
Pubblicato il programma di sala del Convegno Nazionale REACH 2018
1 Ottobre 2018
Seminario sulla Sicurezza Consapevole: un lato nascosto su cui lavorare.

Oggi voglio introdurre un argomento molto importante e a me molto caro, quello che ho (o per meglio dire, abbiamo) definito come Sicurezza Consapevole.

Per capire cos’è la Sicurezza Consapevole bisogna staccarsi per un po’ dall’organizzazione e dalle regole e spostarsi sull’individuo, sull’essere umano.

Oggigiorno, infatti, l’individuo è colui che gioca un ruolo sempre più determinante in tutti gli aspetti che sono connessi alla salute ed alla sicurezza nei luoghi di lavoro. Sorge dunque spontanea l’esigenza di lavorare contemporaneamente sia sugli aspetti tecnico-organizzativi che sulla consapevolezza nell’assunzione delle responsabilità.

Tutto ciò diventa dunque un aspetto centrale e strategico per poter cominciare un percorso volto al miglioramento delle persone coinvolte nell’organizzazione della sicurezza aziendale.

Per questo motivo, grazie a Loghya, sono riuscito (assieme al valido aiuto dei miei collaboratori) a sviluppare un metodo innovativo partendo proprio dalla mia azienda, Normachem.
Infatti, abbiamo implementato un sistema che è orientato non solo nel fare emergere i comportamenti efficaci e le relazioni tra le persone coinvolte nell’organizzazione della sicurezza, ma che ha come obiettivo quello di potenziare tali interazioni.

Il sistema si basa su un’attenta analisi e gestione delle reali cause che generano tensioni e atteggiamenti disfunzionali all’interno dell’organizzazione. Questo approccio consente di raggiungere i seguenti obiettivi:

  • consolidare la consapevolezza del ruolo attribuito alla persona;
  • rafforzare le competenze di Leadership per gestire le dinamiche relazionali legate al proprio ruolo;
  • gestire efficacemente il proprio team di lavoro;
  • affrontare le sfide che la gestione della sicurezza presenta con forza e centratura.

… tutto ciò comporta, alla fine, una significativa riduzione degli incidenti ed infortuni…

Questo percorso consiste in un metodo che si articola in tre differenti livelli:

  • organizzativo;
  • tecnico (compliance normativa);
  • del comportamento (relazionale e personale).

Il metodo Sicurezza Consapevole si focalizza sull’acquisizione delle capacità umane (soft skills) necessarie per gestire le dinamiche individuali e relazionali mobilitate dai processi connessi con l’attività di prevenzione.

Per poter avere maggiori informazioni sul progetto Sicurezza Consapevole vieni a parlarne con me in fiera Ambiente Lavoro di Bologna, oppure iscriviti gratuitamente al Seminario che terrò durante i giorni della fiera.

Terrò il seminario presso il Padiglione 36 della Fiera Ambiente Lavoro, Saletta Formazione B42.

Scopri il Seminario sulla Sicurezza Consapevole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *